Sicuramente vi sarà capitato di vedere delle ore doppie, oppure dei numeri ripetuti nelle targhe delle auto, su uno scontrino del supermercato o su un cartellone pubblicitario. In effetti a volte si può avere la sensazione che un numero o delle sequenze di questi, sembri proprio perseguitarci. E dunque la domanda sorge spontanea: i numeri possono essere dei messaggi o dei segnali inviati per noi? Lo studio dei numeri ha cercato di rispondere a questo quesito, parlandoci dei messaggi dei nostri custodi, che giungono a noi attraverso delle sequenze numeriche ripetute. Ogni numero o sequenza, ha il suo significato ben preciso, ma che dipenderà anche da tanti altri fattori.

Infatti, la scienza dei numeri e degli angeli è di solito uno dei tipi più comuni di segni che i nostri custodi usano per inviarci messaggi e farci sapere che sono con noi. Ma non è detto che lo stesso numero abbia lo stesso significato per ognuno di noi. Dunque, cerchiamo di approfondire maggiormente questo affascinante argomento e di comprendere insieme i segnali nascosti dei numeri.

 

Perché gli angeli usano i segni numerici?

Una delle prime cose che si imparano a scuola, è che l’universo è un puro insieme matematico. In effetti, la matematica è una rappresentazione logica dell’infinità dell’universo e i numeri rappresentano ciascuna delle caratteristiche della nostra natura spirituale e fisica. D’altra parte, i numeri sono una parte quotidiana della vita sulla terra. Quindi quale modo più semplice di questo potrebbero usare gli angeli per comunicare con noi?

Le sequenze numeriche, oltre a servire come segnali per darci messaggi molto precisi, possono essere utilizzate anche nella meditazione e nella terapia energetica per sintonizzare queste frequenze e aumentare la nostra energia. Ma dove si possono trovare la numerologia angelica o i segni numerici? Praticamente ovunque! Al giorno d’oggi è molto comune vedere segni numerici sulle targhe delle auto, negli indirizzi dei luoghi, nei numeri di telefono, nell’ora dell’orologio o nel cellulare, solo per citarne alcuni. La verità è che in qualsiasi situazione o attraverso qualsiasi mezzo, è possibile ricevere segnali dagli angeli attraverso delle sequenze numeriche.

In realtà i segni angelici arrivano quasi sempre inaspettati, forse perché chi ci protegge, vuole suggerirci che stiamo facendo la cosa giusta oppure che dovremmo stare attenti a qualcosa. Quale che sia la ragione, risultano piuttosto insistenti se vengono ignorati. Così vi capiterà di vedere ripetuta più volte nel corso della giornata, la stessa sequenza numerica in diversi momenti e con diverse modalità. Non spaventatevi, sono semplicemente i vostri angeli che cercano di catturare finalmente la vostra attenzione. Una volta che accoglierete il loro messaggio, facendolo vostro e seguendo il loro consiglio, noterete che la sequenza numerica non comparirà più nella vostra quotidianità. A meno che non sia nuovamente necessario inviarvi un segnale! Ora che abbiamo compreso come si manifestano questi messaggi angelici, di certo sorge qualche dubbio.

Ma quindi se due persone diverse vedono lo stesso segno numerico, è perché gli angeli stanno dicendo loro la stessa cosa? La risposta a questa domanda ha più sfumature e interpretazioni. Sebbene ogni numero abbia una vibrazione master, le sequenze numeriche possono dare messaggi diversi da persona a persona. Questo varierà perché ogni persona sta vivendo esperienze diverse nella propria vita e, sebbene l’essenza del messaggio possa essere la stessa, si adatterà all’esperienza di ciascuno.

Ecco perché è importante, quando si ricevono dei segni angelici, non limitarsi a leggere solo il significato generico che si può trovare su internet o nei libri, ma che ci si permetta di sentire il numero nel proprio cuore, per poter canalizzare dentro di sé il pieno significato di quel messaggio, secondo ciò che si sta vivendo in quel momento. Solo in questo modo si potrà cogliere la vera essenza del messaggio angelico e approfittare del saggio consiglio che ci viene dato.