Lasciate perdere l’oroscopo. Se cercate uno psicologo, affidarvi alle stelle non vi aiuterà. Come non vi sarà di nessuna utilità cercare l’ispirazione nell’oroscopo 2021 di oroscopissimi (o del sito che consultate di solito). La scelta di un professionista dipende dalla qualità della sua pratica e dalle preferenze individuali della persona. Una persona dovrebbe trovare uno psicologo qualificato con esperienza nella propria area con cui si sente a proprio agio.

Il ruolo di uno psicologo è aiutare le persone con condizioni di salute mentale e altre sfide generali della vita. È una posizione di responsabilità.

Uno psicologo di dottorato segue un’enorme quantità di formazione per ottenere la qualifica. Di solito iniziano con 4 anni di studi universitari e 4 anni di studi universitari, seguiti da formazione e tirocini aggiuntivi.

Questo articolo discuterà cos’è uno psicologo, cosa può aiutare e come sceglierne uno.

Cos’è uno psicologo?

Uno psicologo è un tipo di medico specializzato in problemi di salute mentale.

Gli psicologi usano un background in scienze generali e comportamentali e neuroscienze per aiutare le persone a individuare il motivo per cui pensano, sentono o si comportano in un certo modo.

Da lì, lavoreranno per trovare la causa o il trigger sottostante. Lo psicologo può quindi aiutare la persona a risolvere i suoi problemi e modificare i suoi comportamenti se necessario.

Gli psicologi lavorano con persone provenienti da diversi background e storie personali. Alcuni sono più generali nella loro pratica, mentre altri sono specializzati in determinate aree.

In cosa possono aiutare?

Una persona può cercare l’aiuto di uno psicologo per vari motivi. Le ragioni possono essere a lungo termine, come la depressione cronica , oa breve termine, come il dolore.

Altri esempi includono aiutare le persone a far fronte a:

fatica
insonnia
problemi di salute mentale legati al dolore
problemi di relazione
dipendenza
problemi cognitivi
tendenze criminali
adattamento alla disabilità
Alcuni psicologi sono specializzati o hanno esperienza in particolari campi di studio. Una persona dovrebbe verificare se lo psicologo ha una precedente esperienza della preoccupazione per cui sta cercando un trattamento.

Cosa rende bravo uno psicologo?

Un buon psicologo sarà competente nel proprio campo e fornirà una terapia di alta qualità.

L’ American Psychological Association (APA) suggerisce che un buon psicologo considererà una persona:

caratteristiche
valori unici
circostanze
obiettivi personali
Uno psicologo di dottorato dovrebbe possedere una licenza pertinente, dopo aver completato la formazione e il collocamento a livello di dottorato.

Alcuni stati potrebbero riconoscere determinate credenziali, mentre altri no. Questo è qualcosa da verificare prima di scegliere uno psicologo, poiché la sua qualifica potrebbe non essere valida a livello locale.

Come scegliere uno psicologo

Uno psicologo che lavora bene per una persona potrebbe non avere lo stesso risultato con un’altra. Quando si sceglie uno psicologo, ci sono fattori professionali e personali che le persone dovrebbero considerare.

Uno psicologo efficace sarà in grado di lavorare con le esigenze individuali di una persona, incluso il problema stesso e il modo in cui fornisce il trattamento.

Approcci

Esistono diversi approcci che uno psicologo può utilizzare a seconda del problema.

La scelta di uno psicologo con esperienza nel settore in questione aumenterà le possibilità di un piano terapeutico funzionante. Ciò dipenderà in parte dal tipo di trattamento che una persona vorrebbe sottoporsi.

Uno psicologo può utilizzare le consultazioni da solo o includere altri metodi, come farmaci o ipnoterapia. Tuttavia, è importante notare che gli psicologi non possono prescrivere farmaci in tutti gli stati.

Relazione

Una persona deve sentirsi completamente a suo agio con il proprio psicologo affinché la terapia sia efficace. Avere un buon rapporto rende più facile aprirsi su argomenti delicati.

Uno psicologo può lavorare in uno studio privato o come parte di un altro posto di lavoro. Ad esempio, una scuola o un campus universitario possono avere uno psicologo in loco e spesso lavorano negli ospedali generali.

Costi

Le tariffe di trattamento variano a seconda dell’ambiente sanitario e di fattori come l’assicurazione.

Alcune compagnie di assicurazione sanitaria coprono il trattamento della salute mentale, ma non è sempre così. È importante controllare una polizza assicurativa per vedere se copre la terapia psicologica.

Se una persona non ha un’assicurazione sanitaria , lo psicologo può addebitare un importo utilizzando una polizza tariffaria decrescente . Ciò significa che modificano le tariffe a seconda del reddito della persona.

Scegliere uno psicologo infantile

Il cervello dei bambini è in costante sviluppo e ci sono molte ragioni per cui una persona può portare un bambino a vedere uno psicologo. Qualunque sia la situazione, uno psicologo infantile gioca un ruolo importante.

È essenziale controllare l’area in cui è specializzato uno psicologo infantile prima di iniziare il trattamento con loro.

Ad esempio, uno psicologo infantile può specializzarsi in :

psicologia infantile dello sviluppo
psicologia infantile anormale
psicologia adolescenziale
Queste categorie si basano su diverse aree di competenza e abilità.

Uno psicologo infantile evolutivo si specializzerà in situazioni più tipiche, come lo sviluppo cognitivo, mentre uno psicologo infantile anormale lavorerà con problemi meno comuni, come le condizioni di salute mentale. Gli psicologi adolescenti lavoreranno con bambini di età compresa tra 12 e 18 anni.