È vero che le differenze di età contano nelle relazioni? Scopri la risposta a questa domanda in questo articolo. Continuate a leggere per saperne di più.

Anche se probabilmente abbiamo detto tutti una volta che l’amore è cieco, la realtà tende ad essere un po ‘diversa. Quando parliamo di amore, non solo i partner che compongono una coppia sono importanti. Ogni cultura ha determinate regole che influenzano tutti gli elementi della nostra vita, comprese le relazioni. Alcuni aspetti sono tabù o disapprovati dalla società. A questo proposito, uno di questi è sicuramente la differenza di età nelle relazioni.

Sebbene alcuni considerino l’età un costrutto sociale, le coppie con grandi differenze di età spesso devono affrontare alcuni problemi comuni. Tuttavia, questo non riguarda sempre uomini e donne allo stesso modo.

Le persone generalmente considerano più normali le relazioni in cui l’uomo è molto più vecchio della donna. Ma questo non è necessariamente vero su tutta la linea, poiché ogni individuo e coppia è diverso. Continua a leggere per scoprire di più.

Quali fattori fanno funzionare una relazione?

Il fisico e le prime impressioni sono importanti, ma sicuramente non sufficienti per far funzionare una relazione. È più importante che la coppia abbia interessi o passioni comuni , poiché li aiuterà a costruire una solida base per la loro relazione. Pertanto, è più facile per due persone della stessa fascia di età condividere degli hobby .

Oltre agli hobby, ci sono altri fattori importanti per una relazione di successo. Ad esempio, le coppie che godono di una buona condizione economica nel corso degli anni hanno maggiori probabilità di rimanere insieme. Lo stesso vale per coloro che hanno figli insieme o che sono usciti insieme da molto tempo. Naturalmente, la differenza di età è un altro fattore da considerare.
Ma c’è un disaccordo su questo fattore, anche tra diversi studi. Secondo un sondaggio di un portale assicurativo, la differenza di età perfetta in una coppia è di quattro anni e quattro mesi.
Secondo un altro studio condotto da scienziati americani, una differenza di età di cinque anni è più probabile che porti al divorzio.

Differenze di età nelle relazioni tra uomini e donne

C’è anche una differenza nel modo in cui uomini e donne percepiscono le differenze di età nelle relazioni. In generale, le donne preferiscono gli uomini che hanno circa la stessa età. Tuttavia, gli uomini di tutte le età preferiscono le donne di età compresa tra 20 e 30 anni.

Tuttavia, alcune donne decidono di sposare uomini di altre generazioni per motivi diversi con la stessa origine: la maternità. Alcune donne decidono per un partner più giovane quando sentono la pressione sociale della maternità.

Stare con qualcuno più giovane può aiutarlo a sfuggire a quel fardello a volte imposto e indesiderato. D’altra parte, le donne che vogliono diventare madri possono scegliere partner più anziani perché possono offrire loro stabilità emotiva e finanziaria.

Cosa dice la scienza sulle differenze di età nelle relazioni?

Uno studio pubblicato sul Journal of Population Economics ha dimostrato che le persone con coniugi più giovani sono più felici nei loro matrimoni. Tuttavia, nei casi in cui la differenza di età è grande, questa soddisfazione iniziale diminuisce nel tempo.

Gli scienziati suggeriscono che le coppie con differenze di età tendono a sperimentare una minore soddisfazione coniugale. Tuttavia, questa soddisfazione non subisce grandi variazioni nei matrimoni in cui entrambi i partner hanno la stessa età.

Inoltre, è stato dimostrato che i matrimoni con grandi differenze di età sono meno resistenti ai problemi economici. Questo perché quando non c’è una grande differenza di età, i coniugi sono più sincronizzati e prendono decisioni migliori in coppia.

Tuttavia, persone di generazioni diverse possono avere meccanismi di risposta diversi a situazioni difficili. Ciò può causare tensioni e squilibri in una relazione.

D’altra parte, uno studio condotto su uomini di età superiore ai 50 anni ha prodotto risultati più incoraggianti. Questo studio ha dimostrato che gli uomini sposati con donne significativamente più giovani hanno un’aspettativa di vita più lunga.

Tuttavia, questo non è il caso delle donne. Ciò può essere dovuto al fatto che le donne sono più indipendenti, motivo per cui non beneficiano tanto quanto gli uomini dall’energia di un partner più giovane.

Conclusione

Ci sono ragioni sia a favore che contro le coppie con grandi differenze di età. Ogni relazione è unica, il che significa che le regole sociali non si applicano allo stesso modo a ciascuna di esse. Molti fattori influenzano le relazioni e puoi sempre sforzarti di superare le avversità.