Avete provato qualsiasi genere di crema e di siero in commercio nella speranza di ottenere quella pelle radiosa e luminosa che tanto desiderate?

Non avete mai provato anche i prodotti del fruttivendolo?

Potreste considerare anche la vostra alimentazione e i cibi che consumate come un mezzo per ottenere la splendida pelle che volete?

Ecco di seguito un elenco di alimenti per rendere più bella la pelle. Provateli subito!

Acqua.

Una buona idratazione gioca un ruolo fondamentale nel mantenere l’aspetto della pelle sano e sempre giovane. Nonostante la quantità di cui avete bisogno cambi giorno per giorno, un buon apporto è pari a circa otto bicchieri d’acqua quotidiani. L’acqua aiuta a mantenere idratate le cellule, che assimilano gli elementi nutritivi ed eliminano le tossine.

Acidi grassi essenziali.

Gli acidi grassi essenziali si trovano nei cibi come il salmone, i semi di lino, le noci e l’olio di canola. Da questi acidi dipende la salute delle membrane cellulari. In pratica, agiscono come una barriera per le sostanze dannose, permettendo ai nutrienti di entrare e alle scorie di essere eliminate.

Questi alimenti possono essere determinanti per aiutare il vostro cuore a guarire dalle infiammazioni, e lo stesso vale per la pelle, perché li proteggono entrambi! La chiave di tutto è un corretto equilibrio fra acidi grassi omega-3 e omega-6

Latticini a ridotto contenuto di grassi.

Una delle componenti più importanti della salute della pelle è la vitamina A, e i latticini a ridotto contenuto di grassi sono una delle fonti migliori in cui trovarla! Alcuni derivati del latte, come lo yogurt magro, contengono quantità elevate di vitamina A, ma anche di acidophilus, che è un batterio “vivo”.

Questi batteri si sono dimostrati benefici per la salute dell’intestino e possono avere un impatto positivo anche sulla pelle. Il principio è che qualsiasi cosa aiuti a normalizzare la digestione avrà un riflesso benefico anche sulla salute della pelle.

Frutta fresca, comprese grandi quantità di bacche.

Mirtilli, lamponi e fragole contengono tutti grandi quantità di antiossidanti, che contrastano i radicali liberi. I radicali liberi provengono da diverse fonti, fra cui l’esposizione ai raggi solari, che danneggia le membrane delle cellule cutanee. Gli antiossidanti (e i loro equivalenti fitochimici, che si trovano anche nella frutta fresca) agiscono in modo da proteggere le cellule dalla degenerazione e dai danni causati dai radicali liberi, neutralizzandoli e annullandone gli effetti senza che causino problemi né al cuore, né alla pelle.

Alimenti contenenti selenio.

Questi cibi comprendono il pane integrale, i cereali, il tonno, le noci brasiliane, solo per citarne alcuni. Il selenio è un minerale che agisce in modo simile alle vitamine C ed E grazie alla sua capacità di funzionare come un antiossidante. Il selenio aiuta la pelle nello stesso modo in cui lo fa frutta fresca precedentemente indicata.