Sonia Bruganelli infuriata a Matrix Chiambretti: “Non sono solo la moglie di Paolo Bonolis”

Sonia Bruganelli infuriata a Matrix Chiambretti. Durante la sua recente ospitata nel salotto tv dell’irriverente e ironico conduttore tv Piero Chiambretti, la mamma vip ha voluto ribadire di non essere solo la moglie di Paolo Bonolis perché è anche imprenditrice.

Sonia Bruganelli è infatti titolare di una società di casting e produzioni televisive. L’imprenditrice e addetta ai casting per i programmi tv del marito Sonia Bruganelli viene criticata spesso sui social perché ostenta il suo stile di vita molto lussuoso, ma lei risponde colpo su colpo alle accuse degli hater. Lo scorso anno la moglie del celebre e amatissimo showman italiano finì al centro di un vortice di aspre e durissime polemiche quando pubblicò una foto a bordo di un jet privato.

A tal proposito la moglie di Bonolis ha asserito: “Ero in quell’aereo con degli amici, stavo prendendo in giro uno di loro. Se ho un bell’orologio e lo indosso non vedo cosa ci sia di male. Non devo fingere. È sbagliato evitare di mostrare perché equivale a insegnare agli altri a fingere. La politica lo insegna – ha proseguito l’imprenditrice e mamma vip – facciamo tutti finta di essere buoni, sotto tono e poi facciamoci i cavoli nostri senza che nessuno lo veda. Io non ho necessità di compiacere nessuno, di piacere alle aziende o ha un pubblico. Ho la ricchezza, oltre a quella economica, di poter dire e fare quello che voglio e lo faccio. Lo faccio perché ho le spalle abbastanza coperte. Non devo lavorare per forza, non devo piacere per forza. Dal mio punto di vista è facile rispondere”.