Lo yoga utilizzato per combattere i problemi di fertilità.

Tra i tanti benefici collegati alla pratica di questa famosissima disciplina orientale c’è anche quello di aiutare ed aumentare la fertilità di coppia, sia nelle donne che negli uomini. I motivi non sono difficili da immaginare.

Lo yoga, infatti, aiuta a rilassare corpo e mente aumentando le probabilità di concepimento. Questa disciplina, come è già ampiamente noto e documentato, agisce sullo stress, diminuendo e in alcuni casi rimuovendo del tutto le conseguenze negative per il nostro equilibrio psico-fisico.

Secondo numerosi studiosi e medici, lo stress è tra i fattori determinanti per la diminuzione della fertilità nelle coppie moderne. Stress causato dalla vita frenetica di tutti i giorni, dal lavoro, dai rapporti interpersonali, dalle difficoltà economiche.

Tutti fattori che l’organismo umano somatizza in molti modo e uno di questi è proprio la difficoltà ad avere bambini.

Respirazione e postura

L’esercizio quotidiano e regolare di questa disciplina orientale depone in vari modi nella cancellazione di questi fattori: la respirazione e la postura vengono curate nei minimi dettagli, mentre i movimenti sono lenti e controllati.

Fondamentale poi è la concentrazione che aiuta a focalizzarsi sugli obiettivi delle varie posizioni assunte e a lasciarci alle spalle i problemi quotidiani per dedicarci solo a noi stessi ed entrare in contatto con la parte più autentica del nostro spirito.

La concentrazione ha come obiettivo il totale rilassamento della mente, fattore fondamentale per la fertilità.

Gli ormoni sessuali e le performance a letto sono legati a doppio filo alla sensazione di benessere dovuto al relax.

Spesso quando siamo molto stressati o abbiamo avuto una giornata particolarmente difficile anche il desiderio sessuale viene a mancare. Ben diverso, invece, è lo stato d’animo con cui ci accostiamo alla sessualità quando siamo in pace con noi stessi.

La sensazione di rilassamento, in questo caso è doppia, sia a livello psicologico che fisica, poichè gli esercizi di yoga contribuiscono anche ad un irrobustimento della muscolatura, attraverso pratiche di stiramenti, respirazione profonda e postura corretta che aiutano i muscoli a distendersi, i tessuti ad ossigenarsi con il risultato di una migliore efficienza dell’intero organismo.

Un vero e proprio toccasana se avete programmato di avere un bambino ma sulla vostra strada state trovando difficoltà. Prima di ricorrere a medici e cure ormonali forse è meglio tentare con lo yoga.

Chissà che i risultati non arrivino inaspettati.

Ricorda che c’è anche una Dieta Yoga!

Stay tuned!