Se vuoi prenderti cura dei tuoi piedi ma non riesci a trovare il tempo, non preoccuparti, il seguente articolo ti fornirà utili consigli su come farlo in modo rapido e semplice. Prendi nota!
Nel seguente articolo, ti diremo tutti i segreti migliori su come prendersi cura dei tuoi piedi, nonostante non abbia tutto il tempo che desideri.

Essere madre è una delle esperienze più belle e arricchenti per ogni donna. Tuttavia, c’è un problema comune a molte madri: mancanza di tempo e stanchezza accumulata . Questo spesso porta a non avere il tempo di cui hanno bisogno per svolgere compiti come prendersi cura dei loro piedi.

Se ci pensi, i tuoi piedi sono probabilmente l’ultima parte del tuo corpo di cui ti prendi cura. E te ne accorgerai quando inizieranno a far male. Tuttavia, anche se sei molto occupato, sono troppo importanti per ignorarlo. Assorbono l’impatto del peso del tuo corpo ad ogni passo, mantenendoti in equilibrio e in piedi tutto il giorno, ogni giorno.

Cosa succede ai tuoi piedi durante la gravidanza?
Gravidanza e invecchiamento influenzano i piedi. Da un lato, le donne incinte che indossano scarpe con i tacchi alti lo fanno con i tacchi larghi, con un sostegno sufficiente sull’arco per garantire il corretto assorbimento dei colpi. Ma il peso aggiuntivo durante i mesi di gravidanza può anche cambiare le dimensioni dei piedi di una madre, quindi potrebbe essere una buona idea misurarli di nuovo .

D’altra parte, dovresti sapere che, nel corso degli anni, le donne perdono parte del grasso assorbitore d’urto nei loro piedi, quindi si consiglia di scegliere scarpe che offrano una maggiore protezione dagli urti. In ogni caso, l’idea è di visitare un podologo almeno una volta all’anno per verificare le condizioni dei tuoi piedi.

I migliori segreti per prendersi cura dei tuoi piedi
Ecco alcuni segreti per le madri stanche, così saprai come prenderti cura dei tuoi piedi:

  1. Indossare scarpe comode
    Il primo consiglio che vogliamo darti sembra ovvio, ma non sempre è stato preso. Usare le scarpe sbagliate può influire significativamente sulla salute dei piedi .

Da un lato, quando le tue scarpe sono troppo strette possono causare calli, unghie incarnite e dolore generale del piede. E, d’altra parte, quando sono troppo grandi, impediscono il tallone di depositarsi sul posto, che può causare vesciche, dolore e usura eccessiva del tallone.

In effetti, alcune scarpe fanno male ai piedi, anche se si adattano correttamente. Ecco perché è sempre consigliabile investire in calzature che garantiscano il benessere quotidiano dei tuoi piedi.

Tuttavia, devi anche considerare di acquistare i materiali giusti. Mentre i sintetici tendono a non respirare bene, intrappolando il calore e l’umidità, i materiali naturali come la pelle e il cotone manterranno i tuoi piedi più freschi e libereranno l’umidità.

  1. Andare avanti
    È necessario allenare i muscoli dei piedi esercitando . E il modo migliore per farlo è semplicemente camminando. Esci ogni tanto per mantenere i muscoli saldi e flessibili i legamenti. Raccomandiamo inoltre di camminare su diverse superfici per variare i diversi tipi di impatto: erba, terra o asfalto.
  2. Lavare spesso i piedi
    Terzo, dovresti lavarti spesso i piedi, dato che trascorrono la maggior parte del giorno intrappolati in un paio di scarpe. Umidità e sudore possono creare un mezzo perfetto per la crescita dei batteri; inoltre, gli spazi tra le dita dei piedi sono ancora più ospitali per i funghi.

Quando non lavi i piedi correttamente, permetti ai batteri di accumularsi ogni giorno . Questo porta a un odore sgradevole e, alla fine, a infezioni fungine e ad altri problemi della pelle.

Non è necessario fare un tipo speciale di lavaggio; devi solo assicurarti di lavare, specialmente tra le dita dei piedi. Dopo la doccia, è altrettanto importante asciugare i piedi per evitare che l’umidità intrappolata impedisca ai batteri di accumularsi intorno a te.

  1. Prenditi cura dei tuoi piedi con una corretta idratazione
    Infine, dovresti tenere a mente che l’usura causata dall’essere in piedi tutto il giorno può causare zone di pelle secca, screpolata o squamosa. La cura è semplice: si dovrebbe strofinare la lozione che contiene burro di cacao in piedi ogni giorno.

In effetti, puoi farlo al mattino, anche se non è consigliabile applicare la lozione tra le dita dei piedi. Tuttavia, se si hanno problemi gravi con peeling o pelle secca sui piedi, si consiglia di provare una routine di idratazione anche di notte.

Per concludere, vogliamo ricordarti che, sebbene tu abbia molti obblighi come madre, dovresti sempre prendertene del tempo . Siamo convinti che i suggerimenti sopra riportati ti aiuteranno a mantenere perfettamente sani la pelle, le ossa e i muscoli dei tuoi piedi.