Oggi stiamo assistendo ad una crescente attenzione verso la cura della pelle, ma ancora non tutti sanno quali sono i prodotti specifici per le proprie esigenze.

Tra i vari prodotti da inserire in una skincare routine non può mancare la crema viso, uno degli ultimi step che vanno a completare una routine giornaliera.

Nella scelta dei prodotti da inserire nella propria skincare routine bisogna fare caso alla propria tipologia di pelle, perché solo in questo modo si potrà capire quali sono le esigenze che devono essere soddisfatte.

Potresti pensare che tutte le creme idratanti siano uguali: è solo una crema che metti sul viso per mantenerlo idratato, giusto? Non esattamente! C’è una così ampia varietà di prodotti idratanti, e tutti forniscono diversi benefici per la pelle. Quindi, come dovresti scegliere quello migliore per te?

Ogni pelle ha le sue esigenze, e ognuno ha gusti differenti. Infatti, oltre alle esigenze della pelle, le creme devono combaciare anche con le preferenze di texture, profumo, colore e sensazione di chi la utilizza.

Ecco, quindi, alcuni consigli utili per scegliere la crema viso più adatta.

Conosci il tuo tipo di pelle

La tua pelle è secca, grassa, normale o una combinazione di tipi? Sei a tendenza acneica o hai la pelle sensibile? Le risposte a queste domande dovrebbero determinare quale tipo di crema idratante scegliere perché diversi prodotti sono formulati per diversi tipi di pelle.

Se non sai quale crema per il viso scegliere, potresti optare per uno dei prodotti viso nutrienti di Crisail, che si adattano a tutti i tipi di pelle.

Scegli la consistenza che più ti piace

La consistenza di una buona crema idratante per te è anche correlata al tuo tipo di pelle. La pelle normale si comporta meglio con una crema idratante leggera e non grassa, mentre la pelle secca potrebbe aver bisogno di una formula più densa e cremosa che ha maggiori probabilità di trattenere l’umidità.

Fai attenzione non solo della consistenza del prodotto nel contenitore, ma anche di come ti senti sul viso dopo averlo applicato.

Profumo, si o no?

La tua crema idratante sarà letteralmente sul tuo naso ogni volta che la applichi, quindi il suo profumo è importante. Solo per questo motivo, vale la pena fare vari test in negozio per trovare il profumo migliore. E se hai la pelle a tendenza acneica o sensibile, oppure non ami i prodotti che contengono profumo, cerca di evitare creme idratanti profumate con fragranze.

Crema idratante sì, ma senza dimenticare la protezione solare

Applichi la protezione solare tutti i giorni? Probabilmente sai già che questo è un passo importante nella tua routine di cura della pelle. Il modo migliore per combattere i danni alla pelle causati dai raggi UV del sole è applicare la protezione solare ogni giorno. È qui che può entrare in gioco la tua crema idratante: prova a scegliere una crema idratante con un SPF 15 o superiore e applicala ogni giorno come indicato.

Impara a leggere l’INCI e le etichette

L’etichetta su qualsiasi prodotto per la pelle può sembrare del tutto incomprensibile, ma puoi imparare molto leggendola attentamente. In particolare, cerca creme idratanti etichettate come “testato per le allergie” (meno probabilità di causare reazioni allergiche) e “non comedogeno” (meno probabilità di ostruire i pori). Queste etichette non garantiscono che una crema idratante non irriti la tua pelle, ma sono un solido punto di partenza per la maggior parte delle persone.

Inoltre, fai attenzione a scegliere creme che possano essere applicate anche nel contorno occhi, se non ne usi uno specifico. Infatti, alcune creme idratanti per il viso possono risultare troppo pesanti o aggressive per zone sensibili e sottili come il contorno occhi, mentre altre sono perfette anche per quella zona.