Georgie Aldous è il primo modello della linea cosmetica di Superdrug

Georgie Aldous è il primo modello della linea cosmetica di Superdrug. Una vera e propria svolta storica per il secondo rivenditore di salute e bellezza del Regno Unito dietro Boots. Il 18enne vlogger può essere davvero entusiasta e felice di questa vittoria, visto che per diverso tempo ha portato avanti la sua battaglia sui social network affinché il trucco sia genderless.

Georgie Aldous con altre modelle – Foto: Instagram

Georgie ha rilasciato diverse interviste in questi ultimi giorni a Huffington Post e GSN in cui ha espresso tutta la sua gioia per aver contribuito ad abbattere muri e pregiudizi nel mondo della cosmetica.

‘Tutti noi abbiamo delle facce e tutti noi dovremmo essere liberi di scegliere come esprimerci – ha spiegato Georgie Aldous -, uomo o donna non conta. Penso che sia arrivato il momento di non lasciare più alle convenzioni sociali la possibilità di dirci chi possa truccarsi e come godere della vera libertà di espressione. Questi problemi potrebbero essere meno frequenti se anche gli uomini venissero coinvolti nelle campagne pubblicitarie dei trucchi. Sarebbe sempre più normale, come dovrebbe essere. Spero di influenzare la generazione più giovane – ha sottolineato -, affinché si divertano, senza lasciare agli altri la possibilità di fermarli. Voglio che i ragazzi capiscano che se gli piace il trucco va bene, perché non è solo per le ragazze. Questa campagna significa tanto per me, non avrei mai pensato di riuscirci, ma Superdrug mi ha dimostrato che posso sbagliarmi. Questo è un passo enorme – ha sottolineato il vlogger -, nella giusta direzione verso un mondo di bellezza diverso. Sono onorato e sopraffatto di essere il primo modello maschile di Superdrug, di aver aperto la strada del trucco agli altri uomini, mostrando loro che è possibile giocare con i trucchi”.