Donatella Versace lancia il manifesto contro le discriminazioni e a favore dell’integrazione

Donatella Versace ha lanciato il manifesto contro le discriminazioni e a favore dell’integrazione mediante il corto The Manifesto, realizzato in collaborazione con Luca Finotti. Dopo la faraonica e fenomenale sfilata in onore del fratello Gianni, scomparso 20 anni fa, Donatella ha ideato un nuovo e breve film in bianco e nero per presentare le nuove collezioni di occhiali da sole e orologi della maison, rappresentando una celebrazione dell’amore nelle sue forme più diverse.

Modelli per Versace – Foto: Instagram

Nel breve filmato i modelli danzano, si sfiorano, si abbracciano quasi a rievocare gli antichi rituali bucolici delle ninfe, potenze divine della natura. Le dita delle loro mani s’intrecciano creando un segno, una V, sinonimo di forza e unità ma anche simbolo della V di Versace.

Il messaggio che ha lanciato Donatella Versace è davvero molto forte e significativo: “Non importa chi siamo o da dove veniamo, questo è quello che la società di oggi dovrebbe sapere. Dovremmo tutti vivere in armonia e rispetto”.